GuideMondo MobileNotizieRetroRubrica

Guida – Emulatore GameBoy Advance su device Android

Guida – Emulatore GameBoy Advance su device Android

In questo breve Tutorial andremo a vedere passo per passo quali sono i passaggi per poter giocare a tutti i videogiochi per GameBoy Advance direttamente dal proprio smartphone Android.


Di che cosa abbiamo bisogno?

  • Smartphone android con almeno 512mb di Ram e processore 800MHZ
  • Un emulatore direttamente dallo store ( noi prenderemo in considerazione John GBA Lite )
  • Rom di titoli di cui siete in possesso in versione fisica!!! ( no alla pirateria !!!!! )

Immagine correlata

Come prima cosa andate sullo Store di Android e nella barra di ricerca ricercate il nome dell’emulatore scelto, noi come già detto consigliamo John GBA, di questo emulatore ne esistono 2 versioni, una a pagamento e una no, anche quella free funziona perfettamente e quindi per non dover pagare nulla scarichiamo proprio questa.

Scaricato il programma ora non ci resta che cercare i giochi, per chi non lo sapesse scaricare i giochi senza possedere la copia originale è considerato reato ma nessuno vi vieta di farlo, i maggiori siti dove trovare le rom non ve li possiamo indicare sul sito per le nostre politiche interne ma vi possiamo consigliere di cercare si google ” Rom GBA” e vi si aprirà un mondo.

Risultati immagini per john gba

Perfetto scaricare le rom direttamente sul vostro telefono dovrete poi aprire l’emulatore che farà una breve ricerca sulla memoria per individuare i titoli scaricati, selezionato il titolo da giocare, l’emulatore sarà subito pronto all’uso e in grado di farvi rivivere le vecchie glorie di una delle console portatili più famose della storia dei videogiochi.

Buon divertimento!

 



About Author

Fondatore di Nerd4Gaming.it nasco videoludicamente parlando con la prima Playstation e il mitico Bugs Bunny Lost in Time. Da quel momento ho deciso che i videogiochi mi avrebbero dovuto accompagnare per tutta la mia vita.

Comment here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.